Transizione energetica nello shipping e andamento dei noli, i temi trattati da AIOM

Pubblicata la newsletter n.5 del 2021 dell’Agenzia Imprenditoriale Operatori Marittimi di Trieste, AIOM, presieduta dal prof. Sergio Bologna.

In questo numero la seconda parte dell’analisi introdotta nel numero precedente intitolata La merce è ancora regina? 

La finanza dello shipping si sta spostando sempre più nel Far East, con nuove vesti per sviluppare la transizione energetica, portatrice di molte incognite.

Si aprono impellenti esigenze di governo pubblico di questo processo, travalicando impostazioni di “ragioneria”.

Trieste può essere un laboratorio interessante in questa fase decisiva, per le visione della sua Autorità di Sistema Portuale e per la presenza nel territorio di soggetti industriali protagonisti della transizione nello shipping.

Altra interessante analisi contenuta  nella newsletter, Un aggiornamento sull’andamento dei noli marittimi, corredato di grafici e descrizioni, dettagliate, chiare e sintetiche.

Buona lettura!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: