La globalizzazione è finita?

Doppiozero, una importante rivista culturale no profit, ha pubblicato un'iintervista realizzata dal professor Paolo Perulli, docente di Sociologia economica presso l'Università del Piemonte Orientale, fatta in contemporanea al professor Sergio Bologna, intellettuale europeo tra i massimi esperti di logistica e…

AIOM pubblica le prime analisi sugli effetti della guerra in Ucraina

Pubblicata da AIOM, Agenzia Imprenditoriale Operatori Marittimi di Trieste presieduta dal prof. Sergio Bologna, la Newslwetter n.2/2022. Questo numero è ampiamente dedicato all'osservazione e all'analisi dei primi impatti della guerra in Ucraina sui traffici commerciali marittimi e sulla produzione manifatturiera.…

Il gas russo e l’Europa

Il cambiamento climatico e la necessità di controllare il riscaldamento globale sono due elementi di grande complessità, che pongono l’urgenza immediata di mutare il registro energetico mondiale, a partire da quello dei paesi maggiormente industrializzati. Nel processo di transizione energetica…

L’idrovia E-40 unisce i mari ma allontana la sicurezza ecoambientale dall’Europa

Non si ferma la determinazione di Polonia, Bielorussia e Ucraina nel procedere nella realizzazione del megaprogetto idroviario internazionale E-40, del valore di oltre 13 miliardi di euro. L’idrovia collegherà i fiumi Vistola, Bug, Pina, Pripyat e Dnepr in un unico corso…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: